analytics-finsolution
NEWS - Come funziona la registrazione dei dati in CRIF I Fin Solution Italia
cancellazione dati al crif

Come funziona la registrazione dei dati in CRIF


La trasmissione dei dati creditizi sul SIC viene effettuata dalla società finanziaria o dalla banca solo nei seguenti casi:
  • per i CONSUMATORI: se colui che ha richiesto il prestito ha ricevuto l'informativa specifica ed ha prestato il consenso al trattamento dei dati nell’ambito del SIC, o se il finanziamento presenta delle irregolarità nei rimborsi, anche in assenza di consenso;
  • per le IMPRESE: se colui che ha richiesto il prestito ha ricevuto sul trattamento dei dati personali da parte dell’istituto di credito.
L’informativa che deve essere fornita dall'ente finanziatore riporta le modalità con cui i dati vengono trattati nel SIC, i tempi di conservazione di tali dati, gli estremi della società che gestisce il SIC, i principali diritti riconosciuti all’interessato, le categorie di società che possono accedervi.

La registrazione dei dati sul SIC


Se sei un privato e hai prestato il consenso al trattamento dei tuoi dati personali, la comunicazione dei tuoi dati in EURISC può avvenire:
  • In fase di istruttoria di un nuovo finanziamento, se la banca o la finanziaria intende consultare i tuoi dati per valutare la tua richiesta;
  • in fase di aggiornamento, di norma mensile, con i dati relativi all’andamento dei rimborsi;
  • nel momento in cui la tua richiesta di finanziamento viene accolta ed erogato il finanziamento;
  • Se non hai fornito il consenso al trattamento, i tuoi dati possono essere comunque segnalati in EURISC da parte dell’istituto di credito, quando si verificano ritardi nel rimborso del finanziamento (i cosiddetti “dati negativi”).

    QUESTO ARTICOLO TI E' STATO DI AIUTO?


    AGGIUNGI UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK