analytics-finsolution

CESSIONE DEL QUINTO - IL PRESTITO PERSONALE
PER I DIPENDENTI PUBBLICI

CESSIONE DEL QUINTO
PER DIPENDENTI PUBBLICI
La cessione del quinto per dipendenti pubblici è un finanziamento molto simili ai prestiti erogati dall’Inpdap ora Inps. La differenza principale tra richiedere un prestito all’Inpdap ora Inps e fare richiesta ad una società finanziaria convenzionate come Fin Solution Italia spa è che, nel secondo caso, è molto più semplice e veloce ottenere il prestito. L’Inpdap, ora Inps, eroga prestiti in base alla disponibilità economica del fondo apposito per i prestiti e quindi bisogna rispettare una lista di attesa oltre a dover motivare il finanziamento, mentre, nel caso di società finanziaria convenzionata, la cessione del quinto dello stipendio è un diritto.
VANTAGGI
> Prestito conveniente e agevolato;
> Rimborso automatico tramite busta paga;
> Tasso d’interesse fisso;
> Dilazione fino a 120 mesi;
> Accessibile dai 18 a 85 anni d'età;
> Nessuna motivazione richiesta;
> Rata mensile fissa ed inferiore al quinto dello stipendio netto;
> Può essere richiesto anche da parte di dipendenti con segnalazioni o pignoramenti;
> Assicurazioni comprese nella rata;
> Possibilità di rinnovare prima della scadenza;
PER CHI
Dipendenti pubblici a contratto a tempo indeterminato cioè i lavoratori che prestano servizio presso enti locali o territoriali come Comune, Provincia, Regione, Asl, etc…, con contratto di lavoro di tipo pubblico
cessione del quinto per dipendenti pubblici

PREVENTIVO GRATUITO
800 501 701
Numero verde







Formato non valido.È obbligatorio specificare un valore.Il valore inserito è minore del valore minimo consentito.Numero di telefono non valido.


Autorizzo Fin Solution Italia spa ad utilizzare i miei dati per essere ricontattato.
Ho preso visione di quanto previsto agli artt. 7 e 13 del D.Lgs. 30 giugno 2003 n.196 con l' Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati. Inviando, dichiaro di aver preso visione dell' Informativa sulla privacy e a dare il Consenso al trattamento dei miei dati.
(questo assenso e' indispensabile per procedere con la sua richiesta di prestito).


GUIDA ALLA CESSIONE DEL QUINTO
PER DIPENDENTI PUBBLICI

LE CARATTERISTICHE DEL PRESTITO PERSONALE CON CESSIONE DEL QUINTO PER DIPENDENTI PUBBLICI

Il prestito con cessione del quinto dello stipendio è la soluzione finanziaria garantita per tutti i dipendente pubblici cioè i lavoratori che prestano servizio presso un ente locale o territoriale (Comune, Provincia, Regione, Asl, etc…), con contratto di lavoro di tipo pubblico. La rata massima del prestito mediante cesione del quinto dello stipendio è di un quinto della retribuzione netta e durata da 24 sino a 120 mesi anche con scadenza in prossimità della pensione poiché la trattenuta passerà automaticamente sul cedolino della pensione; Il dipendente pubblico può accedere a queste tipologie di finanziamento anche se avesse disguidi finanziari di qualsiasi natura (esempio: ritardi nel pagamento di prestiti pregressi, protesti, pignoramenti, alimenti dovuti per legge con trattenuta forzata) e/o altri finanziamenti in corso. Nel caso di prestiti con trattenuta sulla busta paga è possibile accedere ad ulteriore liquidità con un finanziamento prevedendo l’estinzione di quello precedente. Il rimborso del finanziamento ottenuto verrà trattenuto mediante addebito sulla busta paga del dipendente pubblico che non si dovrà preoccupare della scadenza delle rate mensili inoltre il tasso di interesse applicato al finanziamento è fisso e su di esso è inclusa una polizza assicurativa che garantisce l'Istituto Finanziario in caso di perdita del posto di lavoro e premorienza; il costo varia in base all’età, all’anzianità di servizio e alla durata del prestito.

CHI PUÒ RICHIEDERE LA CESSIONE DEL QUINTO PER DIPENDENTI PUBBLICI

Tutti i lavoratori dipendenti pubblici di età compresa tra i 18 e i 65 anni;
Residenza in Italia;
Con assunzione a tempo indeterminato

DOCUMENTAZIONE RICHIESTA

Un documento d'identità valido;
Il codice fiscale;
L'ultima busta paga;

POSSIBILITA' DI ESTINGUERE ANTICIPATAMENTE IL PRESTITO

E' possibile estinguere anticipantamente il prestito con la cessione del quinto per dipendenti pubblici dopo aver pagato il 40% del finanziamento.